7 più motivi per iniziare a bere tè verde

I-benefici-del-tè-verde

1. Colesterolo. Il tè verde riduce il colesterolo cattivo nel sangue e migliora il rapporto di colesterolo buono col colesterolo cattivo.

2. Alzheimer e Parkinson. Si dice che ritardi il deterioramento causato da Alzheimer e da Parkinson. Gli studi condotti sui topi hanno dimostrato che le cellule cerebrali proteggevano il tè verde dalle cellule cerebrali danneggiate e restaurate.

3. Decadimento del dente. Studi suggeriscono che l’antiossidante chimico “catechina” nel tè può distruggere batteri e virus che causano infezioni della gola, carie dentarie e altre condizioni dentali

4. Pressione sanguigna. Il consumo regolare di tè verde è pensato per ridurre il rischio di alta pressione sanguigna.

5. Depressione. La teina è un aminoacido naturalmente presente nelle foglie di tè. È questa sostanza che si pensa per offrire un effetto rilassante e tranquillizzante ed essere un grande vantaggio per i bevitori di tè.

6. Antivirale e antibatterico. Le catechine del tè sono forti agenti antibatterici e antivirali che li rendono efficaci per trattare tutto dall’influenza al cancro. In alcuni studi il tè verde ha dimostrato di inibire la diffusione di molte malattie.

7. Skincare. Il tè verde può apparentemente aiutare anche con le rughe ei segni dell’invecchiamento, a causa delle loro attività antiossidanti e antinfiammatorie. Sia gli studi sugli animali che sugli animali hanno dimostrato che il tè verde applicato localmente può ridurre i danni al sole.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *